accedi   |   crea nuovo account

Adolescenza

Dietro la camiciola
seni in boccio
che s'affacciano sommessi
La prima malizia
in un ammiccar di sguardi
Ore ed ore perse
per uno specchio
e l'immagine senza speranza
che rimanda
E notti senza sonno
solo qualche sogno d'amore
Capelli arruffati al mattino
nascondono pensieri
e piccoli sogni
La prima matita nera agli occhi
che cola in una lacrima bruciante
Libri di scuola
troppo difficili
dimenticati a casa
e il rossetto
sempre in borsa...

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 27/06/2015 12:13
    Un plauso floreale estivo per questa tua eccelsa.
  • Rocco Michele LETTINI il 23/06/2015 07:24
    Hai dizionarizzato in versi... l'adolescenza... la sua prima mutanza... le sue prime voglie... i suoi primi approcci...
    E il rossetto sempre in borsa... per piacere... per stupire... Straordinaria Maria...

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 25/06/2015 13:39
    L'adolescenza, la trasformazione, il mutamento, in una giornata indaffarata e piena di distrazioni. Semplice, convincente.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0