accedi   |   crea nuovo account

Non siamo a metà

Non siamo a metà,
come vogliono farci credere
La nostra ombra è un totem alto e fiero.
Le nostre ombre s'incrociano alla sera
quando le braccia del sole perdono le ultime forze
s'incrociano e mentono
mostrando lunghe ferite.
E il sangue non è sangue quando sgorga lento
è olio denso e gustoso
e non teme l'acqua che questa gente
getta scioccamente contro il nostro petto
gonfio e sano come un giovane Dio.
Pensano che basti un gingillo a far scuotere il nostro sesso
o promesse di voluttà, canti di sirene.
Credono che il mare tra le nostre ombre sia acqua sporca;
Non è che un letto di seta blu e amaranto
per i resti delle nostre lotte
per le carezze che conserviamo.
Non è che una rete invisibile che racchiude l'invidia
e poi la getta ai gabbiani.
Ogni notte la stendiamo come lenzuola di seta al nostro talamo
e ad ogni alba la raccogliamo e teniamo per noi
ciò che è promessa.
L. M.

 

3
7 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 08/07/2015 12:46
    Un plauso floreale estivo per questa tua veramente sublime!
  • frivolous b. il 30/06/2015 08:40
    È sempre di tua figlia? Dille che mi ha emozionato molto!
  • Vincenzo Capitanucci il 30/06/2015 06:57
    La nostra ombra è un totem alto e fiero...
  • Rocco Michele LETTINI il 30/06/2015 06:27
    RIFLESSIVA... GRANDIOSA... POESIA DELLA QUOTIDIANITA'...
    UNA FIGLIA STRAORDINARIA... LIETA GIORNATA
  • vincent corbo il 30/06/2015 06:18
    La trovo veramente fantastica, intensa, coinvolgente. Chi è laura m? tua figlia?

7 commenti:

  • Fabio Magris il 15/07/2015 12:23
    Mammamia. Non ho parole. Una poesia densa di significati e, più la rileggo più la assaporo e più comprendo... alla fine, leggendo i commenti scopro che è di tua figlia!!! davvero? le hai trasmesso bene i genietti del dna. Complimenti, ancor di più senza parole sono.
  • Anonimo il 01/07/2015 15:35
    Bellissima poesia... caspita, poeta e scrittrice... che fenomeni i nati il tre luglio... bisogna convincere questa ragazza a pubblicare... ci riuscirà uno che è nato lo stesso suo giorno( qualche anno prima però... non molti... ahahahahah... moltissimi)?
    Kalispera
  • antonina il 01/07/2015 09:55
    PUò darsi che lo faccia, io non ne posto più di sue.. ciao Stan.
  • Stanislao Mounlisky il 01/07/2015 08:08
    Bella la poesia, brava Laura. Però piacerebbe anche a me che si iscrivesse a P&R e pubblicasse autonomamente: ci vogliono pochi minuti! Pensateci. Ciao! Stan
  • vincent corbo il 30/06/2015 08:10
    A questo punto la domanda nasce spontanea... perché la brava Laura non si è ancora iscritta su PR?
  • antonina il 30/06/2015 07:59
    Si Vincent, non voglio tediarvi con le poesie di mia figlia, ma io le trovo bellissime.. sarà che son di parte..
  • antonina il 30/06/2015 05:20
    poesia di Laura M. io la trovo veramente interessante. aspetto commenti. Grazie.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0