PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'inverno che verrà

L'inverno che verrà
sarà di baci
e di castagne al fuoco,
di abbracci nei maglioni
e libri aperti
su poesie d'amore.
Mi sto facendo scorta
di sorrisi e fiori
sbocciati come note
nei miei occhi,
da tirar fuori al freddo
come con l'acqua
fanno i cammelli al sole.
L'inverno che verrà
sarà un risveglio eterno
e una perenne alba
al sole dei tuoi occhi.

 

1
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio d'Abbieri il 30/06/2015 14:28
    È dolce l'attesa, la si vive facendo provviste di fiori per lei. È un elogio alla delicatezza questa poesia, un esempio di romanticismo ormai perduto. Molto apprezzata.
  • antonina il 30/06/2015 12:55
    che bella poesia!, trasmette serenità. Musicale e dolce..
  • Rocco Michele LETTINI il 30/06/2015 09:59
    DALL'AMORE? IL CALORE FAMILIARE DELL'INVERNO!
    MERAVIGLIOSA ATMOSFERA... IN VERSI... LIETA GIORNATA ALESSANDRO...

2 commenti:

  • maria angela carosia il 30/06/2015 10:28
    Stagione fredda, che diventa calda, grazie all'amore. Gran bella poesia, complimenti
  • Chira il 30/06/2015 08:32
    Soltanto il calore dell'AMORE a riscaldare l'inverno. Mancavi...
    Chiara