accedi   |   crea nuovo account

Una preghiera

Songu ca,
Maronna mia
pe' la primma vota
addunucchiatu 'nanzi a tia,
pe' na grazia chiederti,
fa che la mia metà
sia ancora mia,
songu statu nu malu guajonu,
piglia a mia
e lassa essa a sta vita,
che n'é degna
e i' futuso no.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 03/07/2015 04:58
    Una espressiva preghiera... ne la chiarezza di un sublim verseggio...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0