accedi   |   crea nuovo account

Cavalieri erranti

Su placide onde,
mentre un gabbiano vola,
fra me e lo cielo
un'intesa si forma
in quelle nuvole bizzarre,
che ora essendo
cavalieri erranti,
trova me
senza quartiere.

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 04/07/2015 17:42
    Il mio elogio e la mia Lieta Domenica Don...

3 commenti:

  • antonina il 05/07/2015 10:26
    bei versi.. complimenti!
  • roberto caterina il 05/07/2015 07:20
    Condivido il parere di Ellebi e ti invio i miei saluti
  • Ellebi il 04/07/2015 21:57
    Neppure il gran caldo ti ferma Don, ma forse ha trovato rifugio al mare che ti ha ispirato questi versi, saluti Don

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0