accedi   |   crea nuovo account

Se il miraggio

Se il miraggio del fresco
svela la sua inconsistenza,
cosa resta allora alla pelle
se non piangere illusa
lacrime mute nella notte?

 

4
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 09/07/2015 06:34
    Cinque versi di dolci illusioni e di lacrime mute. Riescono a creare suggestioni e chiaroscuri.
  • Don Pompeo Mongiello il 07/07/2015 19:40
    Ben detto. In poche parole l'afa dei giorni che corriamo e l'attesa della frescura notturna. Bravissimo!

4 commenti:

  • antonina il 08/07/2015 13:46
    se tutto ciò che è piacevole è solo un miraggio.. cosa resta? l'amaro dell'illusione... vero...
  • Gianni Spadavecchia il 08/07/2015 07:21
    Cosa fa della pelle? sensazione, nulla di più struggevole.
  • Vincenzo Capitanucci il 08/07/2015 06:49
    Splendida Maurizio.. se la nostra gioia si rivelasse inconsistente.. cosa resterebbe di noi.. se non lacrime mute... ho un'altra estate in mente..
  • Rocco Michele LETTINI il 08/07/2015 06:04
    Interrogativo pregno di espressività. poetar straordinario. Lieta giornata.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0