accedi   |   crea nuovo account

Avventure estive

Su onde schiumogene e candide
vedo il mare incazzato,
che me ributta a riva
senza riguardo,
e col culo bagnato,
ringrazio gli dei
d'esse ritornato.

 

2
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Marysol il 12/07/2015 23:38
    Piccola immagine ridanciana di te Don... al mare!
    Carina e succosa davvero... facci sorridere ancora.
    Saluti... bagnati!
  • Rocco Michele LETTINI il 08/07/2015 21:03
    UN PO' SPREGIUDICATA... MA DI PREGEVOLE LETTURA... IL MIO APPREZZAMENTO...

3 commenti:

  • antonina il 13/07/2015 16:45
    non bisogna mai fidarsi, il mare può diventare pericoloso all'improvviso.. simpatico poetare..
  • giuseppe gianpaolo casarini il 13/07/2015 13:10
    Sempre all'altezza nel poetar tuo quale che sia il tema quale che sia del verseggiar il metro

    ggc
  • Antonio Tanelli il 08/07/2015 22:28
    è stato come ricevere una secchiata d'acqua fresca, leggere questa poesia... mi ci voleva. piaciuta, complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0