accedi   |   crea nuovo account

E più ami

E più ti abbandoni e più non sei più tu...
e più ami e più rinasci...
finché sei solo amore.
Nient'altro che amore.
Amore che trafigge e inebria,
che percuote e accarezza...
amore che palpita e ti toglie il respiro, che trema e freme...
Amore che sogna il paradiso e non teme l'inferno...
Amore che crea se stesso, incessantemente...
E non si stanca, ed è ovunque.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 08/07/2015 21:14
    S_E_N_S_A_Z_I_O_N_A_L_E
    R_O_S_A_R_I_A

    Passione a più non posso...
  • Anonimo il 08/07/2015 16:21
    Che è successo?... un anno fa mi sembravi più moscia e la pensavi diversamente... o sbaglio?... ora sì che ti riconosco! kalispera.

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 26/02/2016 13:47
    L'amore è dappertutto e non dà tregua.
    Mi è piaciuta.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/07/2015 06:52
    e più ami... e più ami.. in una incessante crescita d'Amore.. ..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0