accedi   |   crea nuovo account

Lezione di economia

L'odio come l'amore
È gratuito
Ma ciò che non ha prezzo
può essere svalutato

Né vale la pena essere eterni

E il desiderio è una moneta strana
Serve solo per acquistare
Ciò che si ha

E i doni non danno resto

Rimane invece la paglia, l'odore
La voglia di fare più poesie
In una sola
A volte la ricchezza è così.

 

1
0 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Verbena il 09/07/2015 19:37
    Versi con metafore molto interessanti ed avvincenti. La ricchezza può essere davvero il compimento di un desiderio. Complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 09/07/2015 18:36
    Una poesia complessa, che vuol dire senz'altro la sua, ma non è a portata di tutti.
  • Anonimo il 09/07/2015 07:40
    C'è un libro di metafore siciliane dato alle stampe da qualche anno che dice: " semu ricchi e nuddu u sapi". Interessante lezione.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/07/2015 06:58
    e i giorni come i doni.. non hanno resto.. si danno per interi...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0