accedi   |   crea nuovo account

Freezer

Di certo rimani sorpreso quando di primo mattino ti alzi e ti trovi intrappolato nello sportello di un frigorifero

tra una bottiglietta di tè
e
un cartone di latte

completamento congelato


anche con questo caldo rimani un po' dispiaciuto da tante storie d'agghiaccio che ti attraversano l'anima

d'altronde
di altre onde sai

freezer compreso

che
stai attraversando un'epoca di congelatori e congelati

Ti rimane poca libertà di movimento
e
un eccesso di calore in corpo per raggiungerla solo scorrendo

 

0
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 09/07/2015 14:25
    Riflessione straordinaria nella strofa di chiusa. Hai decantato l'assurdo del nostro tempo.

1 commenti:

  • antonina il 09/07/2015 20:31
    individualismo dilagante, incomunicabilità, dove è finito il calore umano? è tutto congelato, arriverà anche il disgelo..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0