PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piacere

E allora
tu
che ami.

Travolgimi
con la tua falsa verità ora
che tra le tue mani
solo fiori di pietra.

E adesso
cammino senza sporgermi
nel mattino
che canta i miei inaspettati sorrisi.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 18/07/2015 14:48
    Un amore non corrisposto che lascia tormenti e melanconie. Sentito verseggio.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0