PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lavori in corso ( Mito d'Autore )

-sei quel che mi manca.. un filo di luce e calore.. che si ripete come un tema musicale e porta a prendere consapevolezza di noi stessi facendoci toccare con mano l'importanza dell'Altro /a dimensione -

Soffitto

Soffritto

(p)Er
Favore

Sipario
per il corpo di un povero sol dato

a seconda di come mi gira
riapparirò

dimmi
Tempo
e
Tu anima mia

ho scelta io
o
mi comanda Amore

 

l'autore Vincenzo Capitanucci ha riportato queste note sull'opera

grazie Gianni..


1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sergio Fravolini il 22/07/2015 17:11
    Un testo che ha un rapporto anima è amore.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/07/2015 07:44
    Un filo di luce e di calore... è quanto ci manca nella quotidianità per rasserenarci... Una dedica? Grandioso ringraziare!

1 commenti:

  • Marysol il 22/07/2015 09:41
    No Vincenzo, non hai scelta, ti comanda Amore...
    Traspare da ogni tuo verso e da ogni tua parola... riappare il tuo animo rischiarato da un filo di luce, ogni volta che un dubbio t'assale...
    Spero d'averti letto tra le righe... del tuo tempo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0