PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Niente panico

Niente panico
per la nostra complessa natura

non si vive di solo pane

occorrono
anche le urla ombrose del dio Pan

ci portano

a
prosperare

nella luce del primo nato

 

1
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • roberto caterina il 25/07/2015 15:43
    Mi piacciono queste urla ombrose... che fanno da controcanto alla bellezza dei boschi ombrosi...
  • Rocco Michele LETTINI il 25/07/2015 09:50
    Eccelsa psicologia dell'essere. Piacevolmente scorsa. Sereno weekend.

1 commenti:

  • Marysol il 25/07/2015 13:41
    Caro Vincenzo, detto... fatto... mancano i satiri e le ninfe, però...
    Si può mangiare lo stesso... versi... atmosfera primordiale... il rinnovamento che arriva su un pensiero comune... i desideri... che non s'arrestano mai...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0