PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tu e la farfalla

Una variopinta farfalla
davanti al mio naso
frusciava lieta,
orgogliosa della sua bellezza
avanti ed indietro andava,
poi sicura di sé
su lo mio palmo
serena si posava
da sembrare una vera Grazia,
che io Maria la nominai.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 29/07/2015 15:23
    Sempre evangelico Don... Eccezionale decanto.

1 commenti:

  • salvo ragonesi il 29/07/2015 16:28
    Tra Grazia e Maria mettiamo un cosi sia.. salutoni caro amico.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0