accedi   |   crea nuovo account

Di notte

Di notte
quando
tra le mie braccia sognanti

una voce grida

uomo in mare

divieni
una piccola rada d'accigliata malizia

il Tuo profumo
l'assaporo con una bocca stracolma di stelle

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 02/08/2015 17:27
    È come perdersi nel mare dei sensi, agitato naufrago che cerca una rada d'accigliata malizia. Storie di mare e d'amore.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/08/2015 10:06
    Atmosfera d'amore straordinariamente poetica.

1 commenti:

  • Domiziana Gigliotti il 02/08/2015 17:38
    Il profumo si assapora con il cuore stracolmo d'Amore come il tuo. Saluti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0