accedi   |   crea nuovo account

Una bimba dai lunghi capelli neri

Sul ciglio del lago orientale
seduta
sotto il fungo dal grande cappello e un ramo di foglie color arancio
c'è una bimba dai lunghi capelli neri, il vestito blu, la mantellina rossa.

Guarda l'orizzonte
pensa al suo papà partito per un viaggio lontano...

Ora prende la sua mandola
comincia a suonare una melodia, intona un dolce canto...

La sua tristezza, per un po' si quieta.

I pesci
facendo capolino e salti nell'acqua
la salutano, la ringraziano...

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • giuseppe gianpaolo casarini il 10/09/2016 12:22
    Piena di poetica dolcezza per sentimenti e immagini.

    ggc
  • Nicola Lo Conte il 03/05/2016 21:36
    Bella l'immagine dei pesciolini che con la stessa innocenza condividono la sua emozione
  • Vincenzo Capitanucci il 06/08/2015 11:35
    bellissima Anna.. fiaba e incanto... e realtà del cantare per darsi un po' di quiete.. in fondo fanno questo i bambini ed i poeti .. in cerca del Padre.. ..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0