username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

31 gennaio

Quando ero bambino,
mia madre, nata a Milano,
diceva spesso che era contenta
che il destino l'avesse condotta
a vivere a Napoli.
Io mi dicevo: nasco a Napoli?
Allora vivo a Napoli, nasco a Milano?
Allora vivo a Milano, cosa importa?
Poi, crescendo, ho capito...
cosa lei volesse dire...
sì, l'ho capito! Questa città
ha una sua peculiarità,
il suo Popolo!...
sì ci stanno pure i malviventi,
i camorristi i delinquenti...
ma ci sono gli Artisti!!!
I veri Napoletani, c'è chi nasce,
con il canto nelle vene,
e la recitazione nel cuore,
c'è chi vive d'Arte,
c'è chi vive di mare e di sole...
e stasera io, sono qui
per festeggiare loro che insieme a Ciro
mi hanno fatto amare
l'artista napoletano vero!!!









392

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0