accedi   |   crea nuovo account

Il vento soffia sui granelli di sabbia

Il vento soffia sui granelli di sabbia.
La via del destino è segnata?
Il sole all'orizzonte illumina la strada,
i ricordi dei miei giocattoli sono ormai lontani,
potrei avere qualche attimo in più?
Non capisco, la testa sembra scoppiare
e non ho più tempo per decidere di me.
Il vento soffia sui granelli di sabbia.
La luce del tramonto riscalda ancora un po',
non riesco più a comprendere il senso della vita.
Sento la testa esplodere, ma non mi faccio intimidire.
Conto ogni passo che percorro.
Il richiamo dei gabbiani rapisce il mio cuore,
mi piacerebbe ancora scalare la vetta più alta.
Ho ancora tempo per sognare?
Il vento soffia sui granelli di sabbia.
Ascolto persone che chiacchierano di vita,
io annuisco assorto.
Ripenso ai ricordi più belli,
bagaglio immenso di gioia e poesia.
Il vento soffia sui granelli di sabbia.
Raggiungo la riva mentre la spiaggia cambia volto l'ennesima volta,
colgo lo stelo dei fiori piegarsi dolcemente.
Continuo ad osservare gli ultimi sprazzi di luce.
Qualcuno accarezza la mia mano,
percepisco un amore nostalgico e profondo.
Non ho paura.
Ascolto i battiti del mio cuore mentre scivolo giù.
Ora la mano stringe forte la mia ma non sento dolore.
Ripercorro in un secondo la mia esistenza,
avverto il mio viso distendersi in un sorriso.
Il vento soffia sui granelli di sabbia.

 

1
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • vincent corbo il 06/08/2015 06:18
    Bella, dolce, nostalgica attraversata da un vento cupo e allo stesso tempo inevitabile.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0