PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'eccellenza dei decimali

C'è un di più oltre la visione
C'è un di più oltre la stanchezza
E se per alcuni la fatica
È solo dei sensi
Per altri è una domanda da porre
Ai nostri silenzi
Ai nostri bui improvvisi
In cerca di affetto e azzardo

E l'eccellenza è nello studio
Nei decimali trovati dopo lo zero
Che divorano l'ombra di notte
E sopravvivano
Come note solenni
Incomprensibili

Si lasciano tuttavia penetrare
Scoprire
Meravigliosamente semplici
Nella mente che si nutre per tre giorni
Di illusioni
Prima di incontrare il destino

 

3
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/08/2015 12:12
    C'è un di più oltre la tua maestria. Sereno weekend.
  • Vincenzo Capitanucci il 07/08/2015 10:51
    c'è un di più .. oltre la visione la stanchezza ed i sensi... oltre la virgola.. ... 0, in base 10.. 100 o 1000 formano le unità .. e forse anche il numero di un nuovo destino..(Cabala.. in silenzio divorano le ombre della notte )

1 commenti:

  • denise il 07/08/2015 22:45
    ... una domanda da porre ai nostri silenzi ai nostri bui improvvisi... bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0