PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Una sera

Un bisogno che impelle
epilogo d'un tormentato giorno
una parola
un gesto
una carezza...
L'imbrunire avanza
con tutti i suoi fantasmi.
Spasmodica
cerco di restare
nella scia d'un ricordo...
Ma non basta
a sopire l'ansia.
E tirando le somme
vedo che nulla quadra
ma forse
non ha mai quadrato...

 

3
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 08/08/2015 11:40
    Un plauso floreale dovuto e sincero per questa tua tanto bella.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/08/2015 11:24
    Un personale quadro nei suoi colori più offuscati... Coraggio Maria...
  • Vincenzo Capitanucci il 08/08/2015 06:18
    probabilmente non ha mai quadrato.. e l 'imbrunire porta.. a sconcertanti verità ..

3 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 13/08/2015 12:52
    Ritmo tambureggiante, ansioso, come lo stato d'animo dio chi scrive; sembra sentite i battiti del tuo cuore.
  • Gianni Spadavecchia il 10/08/2015 11:30
    Forse era solo una nostra illusione, quello che a volte qualcosa andasse per il verso giusto.
  • roberto caterina il 08/08/2015 11:42
    nulla quadra e forse non ha mai quadrato... riflessione profondamente vera...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0