accedi   |   crea nuovo account

Ed il vento

Ed il vento
felice e spensierato
va a giocare
tra le onde morbide
della tua chioma.

E il tuo sguardo
che sognante mi guarda
accende
il desio primordiale
e impudico.

La tua bocca
chiama la mia
la attira e invita
ad una danza
che si fa calda
erotica.

Ora il collo
appartiene al mio pensiero
che lentamente
sfiona e bacia
la bianca e dolce pelle,
e ti spoglia.

Ecco
senza nulla
addosso
ti presenti alle mie mani
che ancora esplorano
lo splendido corpo.

Ed odo
la tua voce interrotta.

E i miei occhi ora
si confondono nei tuoi,
mentre le mie mani
in altra parte penetrano.

E mi sorridi
con quel sorriso
dolce
che si fa fuoco.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 13/08/2015 08:46
    Tanta passione amorosa espressa magistralmente... Lieta giornata...

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0