username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pubblicità Ingannevole

Pubblicità Ingannevole

Ti ho visto attraversare la via
belle forme, movimenti leggeri
la gonna, i capelli, i tacchi alti
un unico ritmo.

È l'incoscienza,
anche della sua esistenza,
l'essenza della giovinezza
che ti accompagna.

Osservo quel che sei
ed anch'io sono stato.
Inutilmente ripenso quale,
dei tanti giorni passati,
ha intrecciato l'ultimo nodo
della rete che ora mi costringe.

Sono attimi ormai
il tempo sottratto ai quotidiani affanni.
Mi accontento di immaginare
quel che invece vorrei fare.
Vivo come un dovere
quel che prima era un piacere.

La vita è una reclame
si presenta al meglio,
ma, se fortunato,
vedrai gli anni passare
e l'inganno svanire.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 15/08/2015 14:00
    Tanta è la pubblicità ingannevole che disturba la nostra quotidianità... Versi forgiati con discernimento... Felice Ferragosto.

0 commenti: