PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Silenzi

Orme di neve su pagina bianca
e
qualche passo in cielo

 

1
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvia leuzzi il 16/08/2015 22:15
    La neve che per poeti come Celan ha rappresentato il vuoto, l'orrore, la tragedia in questa tua appare solo in orme, sottili pennellate di pace e tranquillità, che del silenzio colgono la parte soffice, la quale è poi della stessa pasta del cielo.
    Avrò detto un po' di sproloqui, ma lo sai a me le poesie che commento è perché le ho vissute sotto la pelle e quindi più che commenti di merito sono impressioni molto personali. Ciao Vincenzo

2 commenti:

  • Marysol il 17/08/2015 00:43
    Desiderio di purezza, bianco su bianco, camminar su nuvole per non ormar la terra, hai sbiancato le parole...
  • Rocco Michele LETTINI il 16/08/2015 16:53
    Che eccelso sequelar poetico. Atmosfera da Maestro Vate creata. Serena settimana Vincenzo.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0