username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Odio

Odio la polonia
La odio dal profondo, eccome se la odio
Ormai odio tutto della polonia
Ma odio soprattutto le polacche
Le donne polacche, proprio le donne
Quelle lì
Quelle mezze bionde
O forse mezze more
Adesso non ricordo più nemmeno
Comunque quelle lì
Quelle che passano con le gambe lunghe
E con gli occhi azzurri
Quelle che ti fanno innamorare
Se solo le guardi
E ne odio una in particolare
O forse la amo ancora
Ma mi sta proprio sul cazzo questa
Proprio lì, sulla punta
Continua a giocare, bella Lei
A stare in equilibrio, brava Lei
È convinta di non cadere mai, sempre Lei
Forse la furba ha capito bene
Che anche scivolando giù dal piedistallo
Potrebbe comunque volare in alto
Sospesa nella forza di un pensiero fisso
Quello mio
Per Lei
Sempre per Lei

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • eleonora il 23/08/2015 14:10
    mi è piaciuta molto complimenti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0