PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Le sere

le sere le sere
come pensarti fra parole e fumo grigio
all'osteria del padre
e gli anni gli anni
arrampicate speranze a vorticare birra chiara

tu dove sarai
su musi lunghi e facce scure
nei ragazzi, tra i denti che schizzano sorrisi
nell'ansia del futuro

o terra ferma
pensiero e azione sposi

le gioie strizzate addosso a cementar la vita
che non ti sfugga un rischio
severa severa tu

il tempo gira e perde direzione in te
poi dritto dritto in braccio alla fine
per tutti noi

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Maria Lupo il 31/10/2007 00:04
    Originale, malinconica, con l'andamento di una canzone

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0