username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un piccolo sforzo... (Aforisma celebre ed haiku)

Se la povertà è la madre dei delitti, lo scarso ingegno ne è il padre.
(Jean de la Bruyère)

<=>

Cibare la mente
impolpa l'intelletto.
Criterio... accorto!

 

5
6 commenti     6 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

6 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 06/09/2015 18:15
    Condiviso e apprezzato questo tuo saggio! Tra l'altro non condivido l'aforisma.
  • Anonimo il 04/09/2015 17:23
    Un haiku che fa riflettere... bravissimo Rocco
  • Anonimo il 04/09/2015 16:12
    Se la povertà è la madre di una mente bisognosa d'intelletto, lo scarso cervello ne è il padre. A mio modesto parere... anche se riconosco la validità dell'haiku, figlio di grande saggezza.
    Quanta pena per chi è pertinace artefice della propria stoltezza!
    Condivido, Rocco.
  • Gianni Spadavecchia il 04/09/2015 15:01
    Frase straordinaria, grande senso.
    Bella.
  • roberto caterina il 04/09/2015 09:36
    Ritornano le coppie aforismi-haiku... magari un piccolo sforzo in più può portare a grandi risultati.
  • Vincenzo Capitanucci il 04/09/2015 09:29
    la povertà di spirito è la madre.. il padre. il figlio e il nonno.. di tutti i delitti.. cibare la mente.. sì .. ma con criterio.. cibarla d'anima.. come diceva Gaber.. ha fatto più morti la cultura che la bomba atomica.. con tutte le sue ideologie.. religioni.. divisioni e frammentazioni...

6 commenti:

  • Fabio Mancini il 26/09/2015 15:57
    Se ne fa una questione intellettiva, ma la vera povertà è quella dell'animo e la mancanza d'ingegno non è una discriminante. Ad essere inquietante è l'assenza di sentimenti! Bella la tua poesia! Ciao, Fabio.
  • Don Pompeo Mongiello il 06/09/2015 18:21
    vivo in povertà una scelta mia, ma non sono un assassino, così conosco persone non ingegnose, ma che non farebbero male a una mosca. Tra l'altro tra l'aforisma e l'haiku io vedo l'abisso.
  • Anonimo il 04/09/2015 17:23
    Un haiku che fa riflettere... bravissimo Rocco
  • Marysol il 04/09/2015 16:45
    Bello il tuo Haiku Rocco!
    È proprio vero, l'intelligenza si ciba e si affina con la
    conoscenza. Questa è un'arma importante contro la violenza che nasce dall'ignoranza. Le tue parole racchiudono grandi verità, come sempre. Bonsoir monsieur le poète...
  • AlfaCentauri il 04/09/2015 14:38
    @ LETTINI
    vedete? QUESTO COMM DEL CLONE è NEL MIO ULTIMO TESTO...

    Edoardo Bonomo il 02/09/2015 16:24
    Ha dimenticato il testo di Capitanucci ETERNITA', ficcanaso!
    Lettini ha commentato 1' dopo Bonomo e Gigliotti... Che casualità!
    Controlli meglio... perchè sembra che perda colpi... e poi deve scrivere un nuovo brano da pubblicare... grazie a chi sa lei...

    Rocco Michele LETTINI il 02/09/2015 14:33
    Eternità da vivere... Meraviglioso il susseguirsi de li versi.

    Domiziana Gigliotti il 02/09/2015 14:32
    L'Amore dev'essere eterno, capace di combattere le avversità e le maldicenze degli invidiosi. Sei bravissimo, come sempre.

    Edoardo Bonomo il 02/09/2015 14:32
    Non
    mi interessa di essere eterno come una roccia

    se
    non lo sei anche Tu

    Amore mio...

    mai parole furono così veritiere e dettate dal desiderio di essere eterni in amore.

    ...

    PER DIRE CHE NULLA di scritto SU DI LUI CORRISPONDE A VERITà getta fango sul primo che capita; tanto... uno vale l'altro; purché SI SMERDI QLC PENSANDO DI USCIRNE PULITO.
    ma così nn è!
  • Ellebi il 04/09/2015 10:35
    La povertà non è mai stata la madre dei delitti, la povertà di spirito si, se non intesa come quella evangelica. Saluti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0