PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Perle d'infinito (a Alda e a Michèle di Pomaia )

Un sorriso
così

l'avevo visto
soltanto una volta

nella mia vita

tra palmizi
e
fiori d'ibisco

era
come se l'anima

in un accenno di eternità

le fosse apparsa sulle labbra

e
gli occhi

perle
di una solida pace infinita

erano
due gocce

di paradiso

 

4
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 05/09/2015 10:05
    Due gocce di Paradiso... e la dedica si veste d'aureo.
  • roberto caterina il 05/09/2015 06:43
    un sorriso, degli occhi unici tra le palme e gli ibischi che fioriscono per un giorno solo...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0