accedi   |   crea nuovo account

Cupido

Sotto le onde c'è
quasi una sagrestia
dove si impara a servir messa.
I coralli sono dei fili che legano
i paramenti.
Il viola colora il silenzio
insieme al verde e all'oro.
I pesci delle catacombe
tornano nei giorni speciali
nei pensieri segreti
della democrazia



Tutto davvero ritorna.
Poche cose si vedono
e rimangono lì fisse
per la gioia
e il modo.



Una statua di Cupido
semisommersa
ci sorride.

 

1
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • antonio pascarella il 19/09/2015 13:10
  • Don Pompeo Mongiello il 10/09/2015 10:13
    Apprezzata questa tua originale.
  • Vincenzo Capitanucci il 09/09/2015 07:21
    l'eterno ritorno.. sotto il manto ondoso.. ci sono silenziose cattedrali di sale.. nell'acqua disciolte... l'Amore sorride..
  • Rocco Michele LETTINI il 09/09/2015 02:15
    Tutto ritorna. Sarà il sorriso di Cupido? Verseggio interpretato con criterio. È riflettere attento Roberto. Lieta giornata.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0