accedi   |   crea nuovo account

Complicità svanita

Lui la guarda sottecchi
indaffarato a scendere la spesa.
Lei non ricambia lo sguardo e dice
ciao con il palmo della mano,
continuando a giocare col bambino.

Lui si siede e accende la pipa.
Si passa la mano tra i capelli.
Lei tace. Tace. Tace.
Un silenzio che vale più di mille
parole.

 

2
1 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 09/09/2015 07:25
    il quotidiano.. si è seduto tra loro.. e la tavola non è più imbandita a festa.. ma da cupi silenzi... Cupido se ne è andato.. molto bella Ferdinando..
  • Rocco Michele LETTINI il 09/09/2015 06:42
    Un decanto pregno di espressione... Lieta giornata.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0