username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I beati

Non saranno beati
i poveri e i disperati.
Non sanno aspettare
le sottili beatitudini
di altri regni.
Saranno dannati.
Lunghi sono invece gli aghi
e ampie le crune
per comodi passaggi
di cammelli e fortune
dei signori del pianeta.
Saranno loro
i beati e fortunati.
Anche in altri regni.

 

1
0 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Sabrina C. P. il 12/09/2015 19:06
    Un testo sentito. Piaciuta molto.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/09/2015 10:14
    Riflessione arguta in diligente verseggio. Lieto weekend Franco.
  • Vincenzo Capitanucci il 12/09/2015 07:57
    Beati i non nati disse un filosofo.. io direi beati i rinati... in quanto al resto concordo . Franco... anche se penso che i signori del pianeta.. avranno solo. come tutti noi.. solo il regno che hanno adesso.. bella... nella sua chiave biblica..

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0