PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Era lì la vecchina

Tutte le mattine allegro passava
era diretto alla scuola il bambino
si alzava ed usciva di buon mattino
era veloce e lo zaino portava.

All'angolo della via si fermava
e cercava nella tasca un soldino
era goloso di quel biscottino
che la vecchina gentile gli dava.

Poi un dì al solito posto la vecchina
non vide più e cadde nello sconforto.
La chiamò a lungo con la sua vocina.

"Mamma ti dico era lì la vecchina".
"Verrà" gli dissi per dargli conforto
"Si verrà", mentii, "domani mattina".

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Antonio d'Abbieri il 29/07/2017 19:41
    Il bambino di fronte alla morte, la bugia della mamma come atto d'amore

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0