username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Un pensiero

Mi affaccio alla finestra
per liberare un pensiero,
che volerà come una farfalla a sinistra e a destra
destinazione nulla, pari a zero.

Volerà per tutto il mondo finché non cadrà,
sarà un pensiero vagabondo che significato non avrà.

Eppure io sapevo a chi destinarlo
ma lei mi ha ignorato,
mi dispiace per lei sono stato troppo veloce a farlo
e non ci ho nemmeno pensato.

Forse può essere anche lei la fortunata
si sa com'è il pensiero, illustre e fino
dipende come sarà la sua virata
lascio tutto nelle mani del destino.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 05/07/2016 02:31
    apprezzata... complimenti.
  • Andrea Circolo il 18/09/2015 16:28
    Il poeta vorrebbe che l'altra metà che ha scelto carpisse i suoi pensieri senza dover esprimerlo in prima persona, problema millenario! Apprezzata

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0