accedi   |   crea nuovo account

Il parto

Seppe
senza essere una santa

rendere il dolore un'apoteosi di bellezza

era soltanto una donna che partoriva se stessa negli occhi vuoti del mondo

 

4
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 18/09/2015 10:24
    Molto apprezzata e piaciuta questa tua straordinaria davvero!
  • Rocco Michele LETTINI il 18/09/2015 09:09
    Adorabile verseggio... Era la Madre Celeste che mostrava un figlio inascoltato?

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0