PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sale l'amore

Sale l'amore
sopra la scogliera della ore diverse.

Leggera è la brezza che gli da sapore.

Potessi un giorno solo
ritrovarti negli anfratti
di questo io megalomane

Il tuo respiro è il mio cammino

Il tuo sogno
il mio sogno

Oh stella dell'azzurro cielo
ricorda di me bambino
che ti vengo a cercare
in preda a convulsioni estatiche

respiro del mio cammino
sogno del mio sogno.

 

1
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 18/09/2015 15:42
    Il Tuo respiro.. è il mio cammino... oh stella.. di me bambino..
  • Rocco Michele LETTINI il 18/09/2015 11:33
    L'amore? Il respiro del tuo camino! Assemblaggio di sogni eterni... Stupendo poetar Ferdinando. Lieta giornata.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0