accedi   |   crea nuovo account

Figli dell'infinito

... anche camminando giorno e notte... sbagliando anche continuamente di direzione.. non potrai mai uscire dal mio corpo infinito... oh figlio mio...

 

5
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 19/09/2015 11:30
    purtroppo devo contraddirvi tutti io sono ad es. fuori dal cuore di mia madre ingrata e lei è fuori dal mio. Nella vita non bisogna mai esagerare nel male soprattutto.
  • Francesco Andrea Maiello il 18/09/2015 16:22
    Figli dell'infinito... oltre i limiti dello spazio e del tempo!
  • Domiziana Gigliotti il 18/09/2015 14:28
    I figli non potranno mai uscire dal corpo e dall'anima ovunque si trovino. Sono e saranno sempre con noi.
  • Rocco Michele LETTINI il 18/09/2015 13:51
    Superlativamente pregevole... la poesia che indossa la continuitàdella vita.

1 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 18/09/2015 15:06
    Nonostante tutto, malgrado gli errori e le assenze, ci sono persone che non potranno mai uscire dal nostro cuore.
    Mai.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0