PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il treno

Il treno, messaggero di idee e pensieri,
mezzo di trasporto tra due mete lontane.
Tragitto tortuoso di ricordi e sentimenti,
sentiero apparentemente infinito.
Ogni viaggio porta con sè un pezzo di vita,
ogni luogo un pezzo di cuore che è difficile riprendersi.
Il mio cuore è diviso in pezzi che sempre avrò con me,
nonostante il tempo abbia cercato di portarmeli via.
Ma è stato quel viaggio, è stato quel treno,
a farmi decidere di vivere una nuova esperienza.
La mia è stata una scelta improvvisa,
un modo per evadere da ciò che più non ho ma che cerco...
Devo tutto a quel viaggio, devo tutto a quel treno,
dai mille minuti pesanti che mi ha regalato.
Quel treno che mi ha fatto meditare lasciandomi solo,
e facendomi sentire ciò che davvero sento ogni giorno...
Voglia di evasione da qualcosa che non sento più mia,
voglia di evasione da qualcosa che non possiedo più.
Il treno, artefice della mia crescita spirituale.

 

3
0 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/09/2015 09:52
    Complimenti per questa luce introspettiva che regala chiarezza di pensiero.
  • Don Pompeo Mongiello il 23/09/2015 08:20
    Un plauso sincero per questa tua bellissima!
  • silvia leuzzi il 22/09/2015 18:58
    E sei solo allo scompartimento in fondo, quello che consente una visione intera del treno, con tutti i suoi bagagli di speranze e paure. Tu però nelle poesie hai il pregio di lasciare le porte aperte alla novità, ai sussurri della vita, che porti in trionfo con i tuoi versi. Ciao Gianni sempre meglio
  • Vincenzo Capitanucci il 22/09/2015 10:19
    La vita è un viaggio.. e il cuore ha in sé diversi vagoni.. c'è gente che sale.. e c'è gente che scende.. ognuna lascia un qualcosa di sé .. nello scompartimento.. un profumo.. un ricordo.. un gesto.. una parola.. un amore... qualcosa di leggero.. qualcosa di molto profondo.. che ci fanno crescere.. bravo Gianni ..
  • Rocco Michele LETTINI il 22/09/2015 10:12
    Un ragguardevole verseggio forgiato con meticolosità... Il mio elogio e la mia serena giornata Gianni.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0