PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il Figlio del Rododendro (genera azione)

Dopo
una lunghissima riunione a cui parteciparono telefonicamente anche i parenti più lontani

emigrati

or sono

in Australia
a cercare fortuna e sostentamento

decisero di comune accordo di sfoltire il bosco ereditato dalla famiglia da generazioni e generazioni

Subito
nell'aria e nella luce
che aveva ripreso a circolare nel sottobosco

liberamente

ai loro occhi apparve
avvolti
ed
estasiati

dall'intenso profumo di rami di eucalipto tagliati

un meraviglioso rododendro in fiore

Come alcuni lo fanno con un noce o con un melograno

loro
avevano piantato questo rododendro alla nascita del loro primo figlio in ricordo di un viaggio che avevano fatto anni prima nel Tibet

quasi a voler intrecciare legare e unire in una simbiosi di radici nel cuore il destino

il ricordo

e
la sorte di due vite

 

0
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 25/09/2015 12:10
    Molto piaciuta e quindi apprezzata questa tua straordinaria.
  • Rocco Michele LETTINI il 25/09/2015 06:35
    Una diligente quanto vera sequela... Vedo maestria, nel metaforico poetar...

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0