PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ritratto (dedica ad ogni nonna e nonno)

Un bimbo, o piccolina,
sa e coglie
sempre cedevole d'affetto
lo sguardo
in quel viso teso
e premuroso...
Sa che
mano sussultante
stringerà la sua piccina
e lo condurrà con fiducia
e sicuro lungo il suo
divenire.
E ascolterà infiniti racconti
come inviti di fantasia
e seguiterà
a rincorrere giochi e sogni,
mentre a volte
confiderà pure
i suoi primi dispiaceri.
Piangerà.. a volte.
Ma riderà poi alle sue scherzose
invocazioni di spiegazioni.
E la cara voce
della bianca figura,
forse tremante d'età,
sarà solo canto che allieterà
lo scorrere dei suoi acerbi anni.
Quando infine adulto diverrà,
ogni attimo vissuto accanto
lo rivivrà
in quei gesti invincibili
di sguardi e mani e parole,
ricordati toccanti di tenerezza
dell'intimo tempo che fu.

 

2
0 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 02/10/2015 20:26
    sono diventato nonno da poco, meno di due anni e posso garantirvi che per me è una sensazione unica, l'amore per i nipoti è qualcosa di indescrivibile, ho apprezzato la tua, complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 02/10/2015 16:16
    Eccelso dai tuoi versi. Solo un ritratto testimone fedele del nostro scorrere vitale. Sereno weekend Mariella.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0