accedi   |   crea nuovo account

Cristo

Cristo è il cielo e Cristo le stelle
Cristo la testa e le unghie dei piedi
Cristo l'emozione Cristo la gloria
Cristo la faccia del timore bambino.

Sono tutti profeti gli uomini del mondo,
santi in una terra percossa dalla natura
perché cattivo è il mondo, ma santo l'uomo
santo tra i santi nella tenebra nera.

Francesco corre dietro alle ragazze con una giacca ridicola
Cristo è Francesco ed il suo corpo magro
Francesco ha paura di morire giovane
saltella qua e là dentro la giacca marrone
fumando lunghi spinelli argentati come trote.

Cristo lo spinello nella lunga notte dei pugnali
rilassa i cervelli e ci conduce alle estasi.

Cristo Cristo Cristo Cristo Cristo
Tutto è Cristo in questo tempo confuso.

 

3
4 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Walter Tresoldi il 03/10/2015 11:37
    Condivido il tuo sentire.
    Non sono io che agisco, ma Cristo, per mezzo mio (S. Paolo, non io che sono un poveraccio).
    Cattivo è il mondo, ma molti sono quelli del mondo.
  • Rocco Michele LETTINI il 03/10/2015 11:22
    Tanti miseri Cristi portano Croci pesanti che nessun Cireneo si presta ad aiutare in un tempo confuso, in un tempo inconcepibile... Acuto quanto superlativo decanto Ferdinando. Lieto weekend
  • vincent corbo il 03/10/2015 10:26
    Tempo confuso... la confusione regna sovrana e la spiritualità si nasconde come un topolino in un anfratto. Letta con interesse.
  • Vincenzo Capitanucci il 03/10/2015 06:40
    santo l'uomo
    santo tra i santi nella tenebra santa... e canta.. di Francesco di Ferdinando.. di Silvia e di-Chiara.. Tutto è Cristo.. anche il tempo in coscienza.. confuso..

4 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 04/10/2015 07:44
    bene.. Ferdinando.. continuerò .. hai molti più consensi su fb che qua.. qua regna la stitichezza..
  • Ferdinando il 04/10/2015 06:49
    No Vincenzo... anzi sono un grande piacere per me le tue condivisioni.
  • Vincenzo Capitanucci il 04/10/2015 06:43
    condivisa su fb per questo giorno di San Francesco.. se Ti da fastidio Ferdinando che condivido le Tue più belle poesie fammelo sapere.. per ora scrivo accanto al titolo.. di Ferdinando Poeta di Pr..
  • Chira il 03/10/2015 08:25
    ... tanti siamo crocefissi nel corpo e nell'anima... e Cristo col Suo chiarore ci guida... e Francesco ci è amico sincero...
    I tuo versi risplendono dolenti e veri.
    Chiara

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0