PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La scala mobile dell'oggi

L'oggi
è

lo scalino di una scala mobile infinita che non giunge mai al piano del domani perché il domani non esiste

oggi nasco oggi vivo oggi muoio

oggi giorno oggi notte oggi sole oggi pioggia oggi mare oggi monti oggi gioia oggi dolore oggi coscia oggi ala oggi polenta pollo e faraona oggi Adamo oggi Eva

Dio che viaggio allucinante nell'evanescenza

e i miei ieri?
sono lo scalino da cui posso elevare il mio oggi

Giuro che da oggi prendo per sole l'ascensore dell'istante

ho bisogno
per non perdermi per strada

di verticalità

immediate

 

4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 05/10/2015 17:25
    Un serto più che meritato per questa tua sublime!
  • roberto caterina il 05/10/2015 08:40
    Faccio mio questo tuo invito a non perdersi in verticalità immediate, più accattivanti certo, ma troppo sottili...
  • Rocco Michele LETTINI il 05/10/2015 07:53
    ogni giorno uno scalino del nostro vivere... per arrivare al Cielo... all'Eden... alla Luce Eterna. Serena settimana.

1 commenti:

  • Marysol il 05/10/2015 15:16
    La tua filosofia è quantomai vera Vince...
    Prendo l'oggi come unica realtà possibile, il tempo è un'illusione continua...
    Il domani è oggi, ed oggi io sono tutto, domani non so se sarò ancora qui...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0