PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Marco che corre

Quanto curre,
faje paura,
da ò parchetto a ò Giappone
se ti seguo io me stono.

Vai cuntento,
a mille a mille,
senza meta
faje scintille.

 

2
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 08/10/2015 07:39
    Molto bella.. Salvatore.. una bella immagine di un bambino che corre

1 commenti:

  • SalvatoreCierro il 08/10/2015 11:17
    È dedicata ad un mio amico che corre, non è un bambino ma ha quella voglia comparabile a quella di un bambino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0