PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La parola data

Quei fiori rossi
con tante foglie intorno
svaniti sono in un sogno,
ma i miei intenti
pur sempre rimembreranno...

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Ĺa continuazione sta nel titolo.


1
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Vincenzo Capitanucci il 09/10/2015 05:47
    quando una volta.. bastava la parola data.. stringersi la mano per firmare un contratto.. sì .. i fiori del melograno erano rossi.. e ricchi di semi.. bravo Don..
  • Rocco Michele LETTINI il 08/10/2015 17:13
    Romantica espressività di un amore... Eccezionale sequela Don.
  • Glauco Ballantini il 08/10/2015 16:13
    La coerenza alla parola data, anche se le condizioni sono cambiate

1 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 08/10/2015 17:26
    Peccato che il tutto è svanito. Non resta che la rimembranza der core. (Scusami, ma non è andato il copia-incolla)

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0