accedi   |   crea nuovo account

Stanotte ho preso un tram

Stanotte ho preso un tram
un tram che non conosce fermate,
andava dritto e forte sul binario dell'infinito.
Ogni paese attraversato era una scoperta nuova
ogni fermata evitata una speranza scoperta.
strada numero 8 della città celeste.
Mi sono affacciato dal finestrino
lasciandomi rapire dall'aria fresca
la senti che bella? La senti?

 

5
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 10/10/2015 10:36
    La ragione del viaggio... viaggiare, della vita vivere.
  • Rocco Michele LETTINI il 10/10/2015 10:28
    QUANTO PRENDO UN TRAM O BUS CHE SIA MI METTO SEMPRE VICINO AL LATO DEL FINESTRINO... PER APRIRLO E... PER RESPIRARE ANCORA QUEL POCO DI BUONO CHE SIA RIMASTO... STRAORDINARIO SEQUELA...
  • Vincenzo Capitanucci il 10/10/2015 06:43
    la Sento... Ferdinando.. è bellissima.. Ogni paese attraversato era una scoperta nuova
    ogni fermata evitata una speranza scoperta... troppo volte ci siamo fermati.. perdendo l'aria fresca del mattino..

1 commenti:

  • Anonimo il 11/10/2015 10:15
    Hai dormito con la finestra aperta?. I sogni allora diventano fresche utopie. Bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0