accedi   |   crea nuovo account

Lo volo

No bel dì
da sta fenestra
che vita se chiama,
lo volo spiccherò
a lo ultimo cinquettar
de lo passerotto,
che ne li Cieli
senza fine
me accompagnerà sicuro.

 

2
1 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 10/10/2015 15:14
    Fantastica Don... Lieta Domenica Don.
  • Vincenzo Capitanucci il 10/10/2015 14:53
    La vita ha molte finestre.. chiusa quella sulla terra.. se ne riapre immediata-mente.. un'altra.. bravo Don..
  • Glauco Ballantini il 10/10/2015 13:41
    Passerotto novello Caronte.
  • Anonimo il 10/10/2015 13:25
    Commovente ed auspicabile nella dolce compagnia... ma è sempre meglio ascoltar il cinguettio da vivi.
  • roberto caterina il 10/10/2015 11:42
    Una bella immagine... augurandoti che quel volo avvenga il più tardi possibile...

1 commenti:

  • Anonimo il 11/10/2015 13:43
    Don, cominci a lavorare per ripulire l'anima? Aspetta, che quel tuo "bel dì" deve esser ancora qui, con noi, tra noi, per noi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0