username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Presenza

Il pensiero di te
lucido e presente
intorno a me
m'accompagna il tempo
quando tu non ci sei
Mi graffia il cuore talvolta
la presenza tua
lontana tra la gente
anche se i tuoi occhi
accarezzano i miei

 

1
8 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 04/11/2015 14:13
    Tra le foglie giù cadute è spuntato un fiore ed io te lo dedico per questa tua bellissima.
  • Anonimo il 29/10/2015 09:41
    MI è GRADITO DARTI QUESTE INFORMAZIONI. SCUSAMI PER LO SPAZIO TUO USATO IMPROPRIAMENTE MA A BUON FINE.

    @ la clonata all'ennesima potenza ANNAMARIA MILAZZO!
    UN RACCONTO CHE RISPECCHIA LA TUA ANIMA NERA E LA TUA PERVERSA, INUTILE PRESENZA IN QUESTO SITO.

    - Amici cari,
    la "poetessa"...( ???) Annamaria Milazzo Ippolito ha bisogno di eruttare o di sgorgare la sua cloaca. La conoscete come MELANKOLI o L'INNOMINABILE, ma sapete tutto... Vuole fare la BONDGIRL... e s'impegna a spiare come drone vagante case, siti, account, e iscritti a PR.
    Ma voi non sapete che ha provocato la chiusura di POETIKA CON LA SUA PROSOPOPEA, CON LA SUA LECTIO MAGISTRALIS SULL'ARS POETICA, CON I SUOI GIUDIZI SUPPONENTI, CON LE SUE PSEUDOERUDITE DISSERTAZIONI CHE HANNO COSTRETTO LA POVERA ANNA*** A FARE DEBACLE PER SFINIMENTO... MA SAPEVA QUANTO ERA PERICOLOSA E AGGRESSIVA!
    È di conforto notare che viene ignorata ed evitata come la peste nera...
    RICORDATEVI CHE NELLA SUA LUNGA CARRIERA "POETICA" HA ASSUNTO UN'ENORMITA' DI NICK E POI ACCUSA GLI ALTRI...
    POETIKA HA CHIUSO A CAUSA SUA, A CAUSA SUA, A CAUSA SUA!!! E NON SOLO QUEL SITO...
    Un saluto, grazie.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/10/2015 06:06
    Teneramente poetica nella sua romantica atmosfera desiderata dall'ansia del cuore. Lieta settimana Maria.
  • Vincenzo Capitanucci il 12/10/2015 06:05
    il pensiero di Te.. m'accompagna.. e se talvolta mi graffia... i tuoi occhi accarezzano i miei .. molto bella Marysol..

8 commenti:

  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 05/11/2015 12:11
    COME PUò AVER RIGUARDO PER LE DONNE UN ESSERE CHE ANCHE NEI CONCORSI SCRIVE CERTE COSE... DAVVERO STUPIDE E CATTIVE.

    Angelo Cosentino / 20/09/2015

    Angelo- Sez. A- Accetto il regolamento.

    All'improvviso

    Si chiese se l'acqua della prima onda le avrebbe bagnato i piedi. S'era messa alla prova, così per sfida infantile, per verificare se la sua velocità di fuga sarebbe stata superiore al precipitarsi delle onde sulla battigia. Era in trepida attesa, come quando da bambina giocava ad acchiappa fazzoletto, e nessuno la batteva in quella gara di velocità di mani e di piedi. Si guardò intorno per scongiurare che qualcuno l'osservasse e la considerasse sciocca o infantile, ma si rese conto che gli ospiti di quel lembo di spiaggia libera erano intenti a tutt'altro che prendersi gioco di lei. Il sole ad un tratto l'abbagliò forte e lei schermò col dorso della mano destra la luce, senza riuscire nell'intento. Ebbe due o tre secondi per arretrare sulla sabbia, consapevole che la sfida sarebbe stata impari. Le donne, che parlottavano fitto sedute sotto l'ombrellone, furono schiaffeggiate da violenti spruzzi d'acqua fredda, ignare che potessero essere vittime del mare ingrossato. Le onde si ritirarono con un boato fragoroso, inseguite da altre più aggressive e schiumeggianti in una danza malvagia e tragica. Un bambino puntò il dito verso il largo dove annaspava tra i marosi un corpo dal costume azzurro. Nessuno gli dette retta e riprese a giocare, scavando una buca che non avrebbe ricoperto.

    PS:
    PENSA QUANTO POI ESSE VECCHIO E...
    PIù LO SEI E PIù SEI CATTIVO... FINO ALLA MARCESCENZA
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 05/11/2015 09:29
    https://www. youtube. com/watch? v=XCjHqaitUQw
  • Anonimo il 05/11/2015 08:39
    -Il pensiero di te,
    lucido e presente,
    m'accompagna sempre
    perchè della donna
    sei l'aspetto peggiore,
    volgare e schifoso.
    So graffiarti il cuore,
    inciderlo sanguinante,
    mentre t'arrovelli
    ad apparire una signora,
    che non sei e mai sarai...
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 05/11/2015 07:59
    ECCO SERGIO PRESENTE
    -ovviamente nome finto-
    non hai fatto altro che scopiazzare dagli altri commenti perché DI TUO NON HAI NEANCHE IL CERVELLO.

    SEI UNO SPORCO MASCHILISTA!
    le donne qui, le donne lì... ma la conclusione è che alla fine "SE LA SONO CERCATA"

    mi fai schifo! MA DAVVERO TANTO.
    UN VERME HA LA SUA DIGNITà, TU NO.
  • Anonimo il 04/11/2015 18:43
    Ciao, Marysol.

    Dicono che una donna non si colpisce neppure con un fiore e sono d'accordo per principio. Che le donne sono attaccate ingiustamente è purtroppo risaputo, che siano vittime è un fatto ormai generalizzato. Spesso non sono vittime innocenti ma artefici della loro rovina, anche se vogliono apparire ingenue e per nulla capaci di fare il male. Il male lo destreggiano ad arte per ingannare, per dire cattiverie, per apparire degne della considerazione altrui, per scrivere ciò che non vorrebbero mai fosse detto a loro, per gridare che hanno una dignità da difendere, che hanno famiglia e figli.
    Possono loro soltanto mostrare le unghie?
    Ebbene io ho famiglia e figli e, quando sono attaccato, sopporto pazientemente prima di uscire le unghie in mia difesa.
    Tu conosci lei, ma non come io la conosco.
    Io ho sempre dimostrato di essere una persona che dà alla poesia il giusto valore, ma alla fine l'opinione della gente avvalora la perfidia e la cattiveria accusando a priori ingiustamente. Non mi interessa, ma ti ringrazio della tua richiesta che terrò nella giusta considerazione.
    La tua poesia è dettata dal cuore e da una giusta riflessione interiore.
    GRAZIE, MARYSOL.
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 04/11/2015 11:44
    GRAZIE MARYSOL
    per la stima e la considerazione.
  • Marysol il 03/11/2015 22:56
    Ciao Presente, ci risiamo... utilizzi uno spazio che dovrebbe essere dedicato ai commenti, per fare polemica ed attaccare...
    Ma perché questo sito non può essere teatro solo di persone che scrivono e commentano?
    Ci devono per forza essere dei litigi?
    E poi, rendi pubblica la tua identità, io l'ho fatto, pur tenendomi il mio nick.
    Sinceramente, mi irrita sentire sempre attacchi ad una donna.
    Ti informo tra l'altro, che conosco la vera identità di Melankoli, è una donna in gamba come poche, onesta e sposata con figli!!
    Ma come tutte le donne, se attaccata tira fuori le unghie...
    Per favore, finiamola una volta per tutte di litigare per questioni cosí poco importanti...
    Tu stesso, se sei un poeta, sai bene come dare un valore aggiunto a questo sito: scrivendo cose gradevoli e commentando in modo costruttivo.
    Lasciamo da parte il passato e cerchiamo di guardare avanti...
  • sılɐɹʇsnɐ snɐʞ il 12/10/2015 12:27
    Delicata e tenera. Sintetica ed essenziale... Piaciuta!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0