username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dietro le nuvole

È brutto questo silenzio
non sento niente
nemmeno un fruscio

sembra irreale...

foglie volano silenziose
ingiallite...
consumate
s'alzano senza un controllo;

forse nel silenzio
qualcuno guarda,

lontano splende nascosta...

quel mistero
incombe su di noi,

immagino un sorriso beato e soave...

una realtà sconosciuta ci illumina
il tempo si ferma.

 

2
2 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 12/10/2015 06:08
    Un sorriso beato e soave... è l'antidoto ai tormenti della vita. Eccelso poetar Giuseppe. Lieta settimana.
  • Vincenzo Capitanucci il 12/10/2015 06:02
    una realtà sconosciuta ci illumina
    ed
    il tempo si ferma.. ed ha il volto di un sorriso beato.. soave.. bellissima Giuseppe..

2 commenti:

  • AlfaCentauri il 12/10/2015 12:32
    Molto delicata e triste, dal tono novembrino... Appare come una dedica con la metafora del tempo che a volte ci tradisce e distrugge...
    Ciao, Giuseppe! sono con te...
  • Ada Piras il 12/10/2015 10:15
    Ma la poesia è bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0