accedi   |   crea nuovo account

Ha squola avevo 10 in condotta e molte assenze ingiustificabili

Ha
squola
ero spesso bocciato per troppa fantasia

giuro
era sol tanto per quello

ammetto anche per avere un nido di rondini e petali di fiori in testa

pensieri
volanti via

verso il sole attirante della finestra ancor prima che suonasse la campanella

 

3
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • andrea il 13/10/2015 20:59
    non so com'eri a scuola ma visto come scrivi ho i miei dubbi che quello che reciti in questa tua sia vero.
  • Glauco Ballantini il 13/10/2015 17:07
    Fantasia controproducente, d'altra parte il sole attirava prima e più della campanella...
  • Rocco Michele LETTINI il 13/10/2015 11:08
    Non sempre chi è bocciato a scuola è sempre asinello. Lo dice brillantemente Vincenzo Chiesa nel suo racconto (che ho studiato alle Medie) VERBI TRANSITIVI ED INTRANSITIVI. IL MIO ELOGIO VINCE'
  • Don Pompeo Mongiello il 13/10/2015 10:27
    Qui c'è molta originalità, anche se mi ricorda il film: Tutti a sqola, con il bravo Pippo Franco.
    Complimenti comunque!

3 commenti:

  • Anonimo il 13/10/2015 16:56
    Eri un hippie, un figlio dei fiori e dei nidi di rondine,
    che strazio quei dotti che non hanno capito i pensieri volanti.
    Sol tanto attirava te, con tripudio di campanella.
  • Ada Piras il 13/10/2015 10:14
    Eri già una forza della natura... buona giornata
  • anna marinelli il 13/10/2015 07:21
    ahahahahahahahaah e si vede Vincenzo... che simpatia però !!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0