PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Alba

A lo stropicciarsi
de lo astro d'oro
che oggi s'iza
quasi senza voglia,
lo gallo cantando
l'incita ad accender
la volta de lo cielo
e cominciar così la vita.

 

3
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 14/10/2015 20:02
    Dario Fo era solito dire, dopo la spiegazione dei testi:
    "Andiamo senz'altro a cominciare."
    Il mondo va in scena.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/10/2015 16:51
    l'alba.. la magia dell'alba.. e la volta del cielo... s'accende.. insieme alla vita diurna.. molto bella Don.. amo molto le albe.. sono purissime rose.. in cieli di limpidi cristalli..
  • Rocco Michele LETTINI il 14/10/2015 14:31
    UN'ALBA DECANTATA ABILMENTE CON L'ORIGINITALITA' DEL DON... LIETO MERIGGIO.

2 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 16/10/2015 08:11
    Mi sembra di vedere il tuo gallo che, rivolto al sole, lo incita a portare luce su questa terra, bella.
  • giuseppe gianpaolo casarini il 14/10/2015 15:26
    un gran bel poetar

    bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0