username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Serenella

Ride ed è contenta,
la mia bimba Serenella
ride e mi fa ridere
come fosse un clown,
raggiante di bellezza
il respiro pare brezza.
Serenella splende sempre
come stella al mattino
luminosa nel suo destino.

 

1
1 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Glauco Ballantini il 22/10/2015 14:47
    "Serenella" era anche il titolo di una canzone inedita di Luigi Tenco, pubblicata negli anni 80:
    Avevi gli occhi azzurro mare
    Eri l'amica di tutti i fiori
    Parlavi solo di cose belle
    Eri l'amica delle stelle
    (...)
    Serenella, Serenella
    Come eri buona, come eri bella...

1 commenti:

  • Fabio Realacci il 23/10/2015 10:51
    La mia è una versione moderna, quella del caro Tenco un canto triste.
    Grazie per avermelo ricordato e per essere passato da queste lande deserte.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0