PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Fate respirare le parole

Che cos'è un'opera d'arte non scolpita?

È come una bella parola non rispecchiata nei gesti.

Rimangono entrambe vuote.
Sterili.
Inespressive.

Un'idea per uno scultore
È Come un bambino nella pancia della sua mamma.
Chiunque può provare a
immaginarselo.
Ma quando poi arriva stupisce gli occhi di tutti perché non uscirà mai identico alle loro fantasie.

Un'idea è un essere che vive ma ancora non respira.
Perché non è ancora a contatto col mondo esterno.
È solo una minuscola ispirazione nitida e dettagliata
nella mente di un singolo uomo sulla terra.

Nessuno è in grado di immaginarsi alla perfezione e nel dettaglio, la descrizione di questa, con la sola spiegazione dell'artista.

Le parole a volte, come in questo caso, non riescono ad esprimere perfettamente la realizzazione di una sensazione.

Nessuno lo indovinerà mai.
Riusciremo a comprenderlo soltanto a lavoro finito.
Quando avremo di fronte a nostri occhi, l'opera completata.
Che finalmente respira.

Le parole non esprimono automaticamente la realtà .

Solo l'attivazione di esse,
libera la verità.

Delle belle parole,
senza dei gesti altrettanto belli che le rendano vive,
rimangono agli occhi di chi le riceve semplici lettere posizionate l'una accanto all'altra..

Lettere vuote,
Spente,
oggettive e sterili.

Risultano così.

Semplicemente
Incomprensibili.

12

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 17/10/2015 02:51
    Adorabile riflessione in adorabili versi. Straordinario il distico di chiusa. lieto weekend.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0